Lettori fissi

giovedì 31 maggio 2012

A grande richiesta...il secondo post!

Eccomi!!! A grande richiesta arriva il secondo post della giornata! Mamma mia, sto facendo progressi! Volevate vedere i miei (capo)lavori?? eccovi accontentate! Ma prima è doveroso per me ringraziare tutte voi che siete passate di qui, che mi avete stretto in un abbraccio caloroso con le vostre parole di incoraggiamento, ve ne sono infinitamente grata... Davvero non sto nella pelle dalla gioia che mi state donando... non conosco bene molte di voi, ma spero che possiamo diventare amiche e al più presto.

E ora comincio col farvi vedere il mio primo lo... risale a qualche anno fa ma per me è molto significativo.... E'  un po' come il primo amore...non si scorda mai!


Allora, cosa ne pensate?... volete anche il terzo post???

10 commenti:

  1. bellissimo....mi piace molto molto soprattutto l'abbinamento di colori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...i colori di questo lo sono i miei preferiti...li ritroverai spesso nelle mie creazioni!

      Elimina
  2. Brava hai tolto la parola...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però quando condivido il link del blog mi esce sempre la parola...si può eliminare?

      Elimina
  3. Se il buongiorno si vede dal mattino ... direi proprio di sì! Auguri, Gina! Benvenuta su blogger, Miria xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Miria...e pensare che avevo una paura matta a mostrare i miei lavori!

      Elimina
  4. Carissima, questa mattina mi ha accompagnato un verso di una recentissima canzone di Mario Venuti (sempre grande!!) "Quello che ci manca" http://www.youtube.com/watch?v=QC-iErI0giI... dice "Io credo che l'amore non è quello che abbiamo ma quello che manca" ... è proprio così, l'amore ci permette di donare sempre di più, per dare a noi stessi e agli altri quello che ci manca, cioè quello che abbiamo dentro ma non abbiamo ancora tirato fuori ... direbbe Baricco in "Novecento": "Negli occhi della gente si vede quello che vedranno, non quello che hanno visto" ... questa passione dello scrap ti mancava, nel senso che l'avevi nel cuore, stampata negli occhi ... ora la stai tirando fuori, la stai facendo diventare realtà, passione donata, spunto per il sorriso e l'amozione di tanti ... custodisco questo tuo lavoro, che tu consideri come il "primo amore", tra le mie cose più care ... quando sono a sant'agnello, lo guardo prima di addormentarmi ... mi dà coraggio, mi fa sentire il tuo affetto ed anche quello di Dio, intrecciato nelle tue parole ... vai avanti, con coraggio, combattendo le esitazioni e gli scoraggiamenti che naturalmente verranno ... quando lavori ricorda che, in fondo, il vero scrap è sempre la tua vita, un lavoro sempre da pefezionare ... un forte abbraccio! Tonino

    RispondiElimina
  5. Grazie Tonino...per le tue parole sempre piene d'affetto sincero...Mi è costata molta fatica tirare fuori questa grande passione che Dio mi ha messo nel cuore, ma ce la sto facendo, pian piano, ma ce la sto facendo e voglio continuare a farcela! Voglio continuare a dare il meglio di me e l'appoggio e il sostegno degli altri è la mia vera forza! Spero di riuscire ancora a creare capolavori come quello che ho donato a te, sperando di emozionare ancora tante altre persone, oltre a me, la prima che si emoziona davanti ai suoi lavori!

    RispondiElimina